Kelderman attacca, Almeida resiste. Nibali e Pozzovivo no

img
img
img
img
shape
shape
blog-details
18
ott

Giro, 15a tappa a Gheoghegan Hart, deludono gli italiani

A Piancavallo l'inglese Tao GheogheganHart si impone nella tappa più attesa della seconda settimana ed entra con prepotenza in classifica generale, dove l'olandese Wilco Kelderman guadagna secondi preziosi sul portoghese Joao Almeida che conserva la maglia rosa sì, ma...

In questo nuovo mosaico del Giro d'Italia non c'è più spazio per i tasselli italiani: Vincenzo Nibali va fuori giri e perde un altro minuto e mezzo, Domenico Pozzovivo ancor prima in crisi e finisce a più di due minuti.

15a tappa dalla Base Aerea Rivolto all'arrivo in salita di  Piancavallo, lungo 185 chilometri con quattro gpm. Sul primo (Sella Chianzutan, 9,6 km al 5,6%) passa in vantaggio Giovanni Visconti che anima una fuga di dieci corridori, mirata alla maglia azzurra kom. Il gruppo dei migliori segue ben distanziato.

Visconti si ripete sul secondo gpm (Monte Rest, 7,4 km al 7,7%), scavalcando quindi Ruben Guerreiro nella classifica dedicata ai migliori scalatori. Il gruppo dei big rincorre senza affannarsi. 

Sul terzo gpm (Pala Barzana, 9,2 km al 5%) passa per primo Rohan Dennis, con un'azione che sbriciola il gruppetto dei fuggitivi. Staccati di quasi un minuto, gli resistono in cinque: il belga Thomas De Gendt, lo spagnolo Sergio Samitier e un trio italiano composto da Giovanni Visconti, Andrea Vendrame e Davide Villella.

Sull'ultimo gpm (Piancavallo, 14,3 km al 7,9%) Rohan Dennis appesantisce l'azione e il gruppo dei migliori si fa sotto, ispirato da Kelderman che mette in azione i suoi uomini Sunweb. Vanno subito in difficoltà Pozzovivo, Fuglsang e Bilbao. Poi si stacca anche Vincenzo Nibali!

A sette km dall'arrivo restano sette al comando: Wilco Kelderman con i compagni Hindley ed Hamilton, la maglia rosa Joao Almeida con Masnada, Majka e Gheoghegan Hart.

Ai -6 allungano Kelderman, HindleyGheoghegan Hart. Quasi eroico, Almeida si aggrappa a pochissimi secondi. Più indietro gli altri, che contengono in due minuti il ritardo. Va a vincere Gheoghegan Hart su Kelderman. Joao Almeida resiste e si gode un altro giorno in maglia rosa.

VIDEO L'ultimo km della 15a tappa